Erasmus +

Erasmus +

Erasmus +

News

Sineglossa lavora costantemente anche nel campo della ricerca per stimolare la contaminazione tra ambienti artistici e non-artistici.

Grazie alla recente vittoria di tre progetti Erasmus+, Sineglossa ha l’opportunità di investire ulteriormente nella formazione, valorizzazione, promozione e diffusione di nuove professionalità e competenze legate all’innovazione del settore culturale a livello europeo. Infatti, le principali skills per lo sviluppo in questo campo si sono spostate da capacità tecniche a capacità non-tecniche; le soft skills e il pensiero creativo sono considerate ormai competenze necessarie per generare innovazione e requisito indispensabile per entrare e rimanere nel mercato del lavoro.

 “Il nostro futuro standard di vita dipende dalla nostra capacità di guidare l’innovazione nei prodotti, servizi, business, processi sociali e modelli. Ecco perché l’innovazione è stata posta al centro della Strategia Europa 2020.”

In corso – gennaio 2022

 

RESONANT è un progetto per lo sviluppo di nuove skills nel campo imprenditoriale e culturale e per l’implementazione delle competenze acquisite da giovani e imprenditori culturali a livello europeo.

La Commissione Europea evidenzia l’importanza strategica dello sviluppo di nuove competenze quale strumento di promozione di nuovi tipi di posti di lavoro, crescita e competitività, così da evitare l’esclusione sociale migliorando la capacità produttiva. La figura dell’imprenditore culturale ha un grande valore in questo senso: è il motore che spinge idee innovative e attraenti nel mercato lavorativo, per generare nuove opportunità di lavoro e coesione sociale,  una figura professionale in grado di affrontare settori diversi allo stesso tempo, non solo a livello locale, ma anche a livello transnazionale.

 

Risultati previsti

 

  • Strutturazione di un corso di formazione professionale, con un approccio innovativo basato su skills imprenditoriali e culturali
  • Piattaforma online open source in cui verranno raccolte le buone pratiche in materia di imprenditorialità culturale.

 

Partenariato

 

>> Aarhus Universitet, BTECH Department, Danimarca

>> ACADEMY OF ENTREPRENEURSHIP ASTIKI ETAIREIA, Grecia

>> FVB S.R.L., Italia

>> Izobrazevalni center Geoss d.o.o., Slovenia

>> SINEGLOSSA, Italia

In corso – dicembre 2021

 

CREATIVE SOFT SKILLS è unprogetto internazionale che opera a livello locale e internazionale per costruire una rete che colleghi studenti, freelance, volontari, imprenditori e manager di diversi settori per supportare gli artisti nello sviluppo di nuove competenze e creare nuove opportunità di lavoro in contesti non creativi. 

 

Risultati previsti

 

  • Ricerca per avere un quadro delle soft skills creative all’interno delle Industrie Culturali e Creative: ogni competenza sarà valutata da una prospettiva imprenditoriale e artistica.
  • Metodologia di certificazione in grado di identificare, rafforzare e riconoscere le soft skills degli artisti, per facilitarne il collegamento con il mercato del lavoro. In questo modo si vogliono incoraggiare le pratiche creative che coinvolgono gli artisti all’interno delle aziende. La metodologia fornisce tutoraggio e accesso alle qualifiche attraverso vari cluster, per un apprendimento basato su progetti e sull’acquisizione e sviluppo di competenze personalizzate; i partecipanti avranno poi accesso a contesti professionali dinamici e complessi, per riflettere sulle nuove competenze acquisite
  • Toolkit open source che mira a rendere la metodologia accessibile e replicabile

 

Survey

 

È disponibile un breve questionario che vorremmo sottoporre anche a te per avere il tuo punto di vista sul tema delle soft skills creative.

 

Ti va di aiutarci a saperne di più?

 

Partenariato

 

>> ASSOCIATION KULTURANOVA UDRUZENJE, Serbia

>> CONSORZIO MATERAHUB INDUSTRIE CULTURALI E CREATIVE, Italia

>> Cultural Innovation Competence Centre Association, Ungheria

>> KAAKKOIS-SUOMEN AMMATTIKORKEAKOULU OY, Finlandia

>> RINOVA LIMITED, Regno Unito

>> SINEGLOSSA, Italia

>> Stichting Kunstbedrijf Arnhem, Paesi Bassi

In corso – gennaio 2022

 

SYNOPSIS è pensato per formare professionisti in grado di padroneggiare gli strumenti dello Storytelling e del Fundraising, per progettare nuove strategie di comunicazione e per adattare nuovi media all’educazione del pubblico e alla promozione di arte e cultura;  perché essere in grado di creare storie e ritrarre i valori del patrimonio culturale è una capacità cruciale per attrarre un pubblico sempre più attento e consapevole.

 

Risultati previsti

 

  • Definizione di una nuova figura professionale: lo storyteller e fundraiser del Patrimonio Culturale
  • Training innovativo, capace di supportare le organizzazioni culturali in termini di marketing del patrimonio, reputazione del marchio, promozione/ingaggio di pubblico e raccolta fondi
  • Aumento delle possibilità di inserimento professionale dei giovani laureati in materie umanistiche
  • Maggiore competitività delle organizzazioni culturali europee, facendo crescere la loro capacità di fundraising e di auto-promozione

 

Partenariato

 

>> AINTEK SYMVOULOI EPICHEIRISEON EFARMOGES YPSILIS TECHNOLOGIAS EKPAIDEFSI ANONYMI ETAIREIA, Grecia

>> COOPERATION BANCAIRE POUR L’EUROPE, Belgio

>> EOLAS S.L., Spagna

>> EUROGEO VZW, Belgio

>> Fondazione ente ville vesuviane, Italia

>> Musei Reali Torino, Italia

>>SINEGLOSSA, Italia