Cosa fanno gli artisti? Offrono scenari di futuro inediti, pongono domande scomode, costruiscono relazioni empatiche. La creatività, intesa come la capacità di pensare al di là degli schemi, è da sempre considerata una loro prerogativa; ma è anche l’ingrediente fondamentale per produrre innovazione. È naturale, dunque, pensare che gli artisti saranno tra i protagonisti della quarta rivoluzione industriale.

I nostri eventi pubblici raccontano come questo stia già accadendo.