Ecce Luciana

ECCE LUCIANA

ECCE LUCIANA – la pasta diventa opera d’arte

Ecce Luciana è un’installazione site specific dell’artista Annaclara Di Biase, realizzata per l’azienda Luciana Mosconi  e ispirata dalla brand identity del marchio.

La brand identity di Luciana Mosconi è caratterizzata dalla relazione/identificazione tra proprietà del prodotto e valori aziendali sulla quale si fonda il progetto Ecce Luciana.
Le qualità dei prodotti Luciana Mosconi rappresentano l’universo valoriale dell’azienda: Ruvida, nel senso di scabra, ma anche di autentica e non sofisticata;

Tenace, nel senso di resistente, ma anche di resiliente e combattente;
Marchigiana, vale a dire ruvida e tenace, ma anche rappresentativa di un territorio che tiene i piedi radicati nella tradizione e lo sguardo rivolto all’innovazione.

Il primo momento dell’intervento è stato dunque coinvolgere dipendenti e collaboratori dell’azienda nell’esplosione delle qualità già individuate attraverso l’associazione tra prodotto alimentare e prodotto artistico.
Nel corso di un unico incontro – con sede ad Ancona all’interno della mostra Ecce Homo – i partecipanti all’intervento sono stati stimolati in maniera ludica e interattiva ad approfondire la pluralità di significati delle tre qualità/valori e a scegliere una serie di opere che secondo la loro sensibilità corrispondono ai concetti di Ruvido, Tenace e Marchigiano (ad esempio, un’opera può essere tenace perché realizzata con un materiale solido, ma anche perché rappresenta un guerriero, o perché resiste da secoli nonostante si porti addosso gli evidenti segni del tempo…).

A partire dalle definizioni e dalle suggestioni prodotte dai partecipanti, l’artista Annaclara Di Biase ha poi i testi critici che accomunano i prodotti Luciana Mosconi con le opere selezionate dagli stessi dipendenti, nonché l’esposizione dei prodotti associati alle opere, previo confronto con i referenti dell’azienda.

Scopo ultimo dell’intervento è stato “replicare la sensorialità del prodotto in chiave estetica” attraverso un linguaggio alternativo, originale, qualitativamente elevato e al tempo stesso comprensibile, traducendo in chiave artistica la stessa relazione tra alta qualità e accessibilità che caratterizza i prodotti Luciana Mosconi: così nasce Ecce Luciana, un’installazione site specific che l’artista Annaclara Di Biase ha creato all’interno della Mole Vanvitelliana, nelle stanze che hanno ospitato la mostra di scultura contemporanea Ecce Homo, dedicata appunto alla cultura e ai valori di cui è permeata l’azienda Luciana Mosconi.

Infatti ruvide, tenaci e marchigiane sono le sei incarnazioni che compongono l’installazione di Ecce Luciana, ognuna fortemente legata ad una delle opere di Ecce Homo.

ECCE LUCIANA è stata presentata al pubblico nel corso del festival Art più Business uguale Love (?), dal 3 al 6 maggio 2017.

Sfoglia la galleria 

(foto di Giacomo Mancini)

Ecce Luciana è un’installazione site specific dell’artista Annaclara Di Biase, realizzata per l’azienda Luciana Mosconi  e ispirata dalla brand identity del marchio.

La brand identity di Luciana Mosconi è caratterizzata dalla relazione/identificazione tra proprietà del prodotto e valori aziendali sulla quale si fonda il progetto Ecce Luciana.
Le qualità dei prodotti Luciana Mosconi rappresentano l’universo valoriale dell’azienda: Ruvida, nel senso di scabra, ma anche di autentica e non sofisticata;

Tenace, nel senso di resistente, ma anche di resiliente e combattente;
Marchigiana, vale a dire ruvida e tenace, ma anche rappresentativa di un territorio che tiene i piedi radicati nella tradizione e lo sguardo rivolto all’innovazione.

Il primo momento dell’intervento è stato dunque coinvolgere dipendenti e collaboratori dell’azienda nell’esplosione delle qualità già individuate attraverso l’associazione tra prodotto alimentare e prodotto artistico.
Nel corso di un unico incontro – con sede ad Ancona all’interno della mostra Ecce Homo – i partecipanti all’intervento sono stati stimolati in maniera ludica e interattiva ad approfondire la pluralità di significati delle tre qualità/valori e a scegliere una serie di opere che secondo la loro sensibilità corrispondono ai concetti di Ruvido, Tenace e Marchigiano (ad esempio, un’opera può essere tenace perché realizzata con un materiale solido, ma anche perché rappresenta un guerriero, o perché resiste da secoli nonostante si porti addosso gli evidenti segni del tempo…).

A partire dalle definizioni e dalle suggestioni prodotte dai partecipanti, l’artista Annaclara Di Biase ha poi i testi critici che accomunano i prodotti Luciana Mosconi con le opere selezionate dagli stessi dipendenti, nonché l’esposizione dei prodotti associati alle opere, previo confronto con i referenti dell’azienda.

Scopo ultimo dell’intervento è stato “replicare la sensorialità del prodotto in chiave estetica” attraverso un linguaggio alternativo, originale, qualitativamente elevato e al tempo stesso comprensibile, traducendo in chiave artistica la stessa relazione tra alta qualità e accessibilità che caratterizza i prodotti Luciana Mosconi: così nasce Ecce Luciana, un’installazione site specific che l’artista Annaclara Di Biase ha creato all’interno della Mole Vanvitelliana, nelle stanze che hanno ospitato la mostra di scultura contemporanea Ecce Homo, dedicata appunto alla cultura e ai valori di cui è permeata l’azienda Luciana Mosconi.

Infatti ruvide, tenaci e marchigiane sono le sei incarnazioni che compongono l’installazione di Ecce Luciana, ognuna fortemente legata ad una delle opere di Ecce Homo.

ECCE LUCIANA è stata presentata al pubblico nel corso del festival Art più Business uguale Love (?), dal 3 al 6 maggio 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.