About This Project

2BIOCULTURE – artwalks with wine

Bioculture – artwalks with wine

 

250 chilometri a piedi, 200 opere d’arte digitali, 20 agriturismi, 6 artisti, 1 consorzio di vignaioli naturali: un viaggio nel cuore dell’entroterra per scoprire e ridisegnare il territorio marchigiano

 

Bioculture accompagna e promuove nel Regno Unito l’entroterra marchigiano e un consorzio di vitivinicoltori biologici, Terroir Marche, attraverso un percorso inedito, battuto per la prima volta da sei giovani artisti durante una residenza d’artista nomade nelle Marche.

 

Come pionieri, una storyteller, un artista multimediale, un videoartista, una performer e un artista visivo hanno raccolto le tracce del territorio per poi riconsegnarle al pubblico sotto forma di opere d’arte digitale all’interno di una applicazione per tablet e smartphone. L’app, disponibile per Ios e Android in lingua inglese, è una guida digitale che consente di esplorare, avvalendosi delle mappe integrate e della tecnologia Gps, una serie di itinerari a piedi, sei cantine vitivinicole biologiche e venti agriturismi attraverso oltre duecento opere di storytelling d’artista.

 

Gli artisti

 

Alessio Ballerini. Artista multimediale, insieme a Francesco Giannico nel 2010 fonda AIPS Archivio Italiano Paesaggi Sonori e nel 2013 l’art music label Oak Editions. Ha suonato nei più importanti festival italiani, gallerie, musei e spazi internazionali.

 

Fabrizio Carotti / Simona Sala. Fabrizio Carotti, videoartista, dal 2008 opera nel campo della pittura digitale. Fondatore di Wishot, dal 2010 si occupa di linguaggi video-fotografici. Simona Sala, performer, è co-fondatrice di Sineglossa. Dal 2011 è attrice stabile del Teatr Zar al Grotowski Institute.

 

Giacomo Giovannetti. Artista visivo, intreccia l’attività didattica a quella grafico espressiva. Vive la sua esperienza artistica con una visone includente e interculturale. Dal 2011 porta avanti il progetto Upupa&Colibri soluzioni creative.

 

Rachel Rose Reid. “Regina della New Wave degli storyteller”, ha creato e presentato le sue storie e poesie per (tra gli altri) BBC Radio 3, la Royal Shakespeare Company e il Charles Dickens Museum. Ha recitato i suoi lavori in teatri e festival internazionali.

 

 

Category
Art in Business, Artwalks