About This Project

CIP Cerca. Inquadra. Pensa

 

In collaborazione con Scuola Internazionale di Comix

 

CIP Cerca. Inquadra. Pensa è un percorso inedito che invita turisti e cittadini a guardare con occhi nuovi il centro storico di Jesi attraverso una “macchina facilitatrice di immaginazione”. La macchina CIP, dal design analogico e realizzata a mano con cartone e legno, è dotata di una pellicola che rievoca particolari storici ed emotivi oggi scomparsi: per ognuno dei dodici punti di interesse è sufficiente far scorrere le slides e sovrapporre l’immagine al paesaggio per portare alla luce gli elementi invisibili della storia locale.

 

CIP è un progetto di Tommaso Piagliapochi ideato e realizzato da Alessandro Dolciotti, Emanuele Todi, Samantha Capomasi e Tommaso Pigliapochi

 

Tutoraggio alla progettazione e alla realizzazione: Chris Rocchegiani e Ruan Rossetti (Scuola Internazionale di Comics), Simone Alessandrini (ADIF Design)

 

La ricerca dei punti di interesse storico-culturali della città è stata condotta con il supporto di Carlo Cecchi, Stefano Cinti, Archeoclub Italia sede di Jesi, gruppo FAI Jesi e Vallesina

 

Produzione e coordinamento JES! “Cerco lavoro. Lo immagino. Lo trovo”

 

   

 

Category
Artwalks