About This Project

CUORE DI PIETRA – il Parco del Conero attraverso gli occhi e la voce dei giovani artisti, con Wu Ming 2 e Federico Clavarino

 

Il pezzo di roccia che – staccandosi – è fuggito dagli Appennini milioni di anni fa, s’è fermato in riva al mare, di fianco alla spina dorsale d’Italia, come fosse un cuore di pietra: è il Monte Conero, l’unico promontorio che interrompe le spiagge sabbiose del mare Adriatico dal nord est alla Puglia.

 

Cuore di Pietra racconta il Parco del Conero, il monte, il territorio e la sua peculiare antropologia attraverso gli occhi e la voce dei giovani artisti.

Nel corso di un’esperienza collettiva di esplorazione e narrazione del territorio del Parco del Conero, dieci fotografi contemporanei e dieci scrittori rileggono e restituiscono in chiave autoriale le sue unicità naturalistiche, paesaggistiche e antropologiche.
A guidare questa esperienza artistica lo scrittore Wu Ming 2 e il fotografo contemporaneo Federico Clavarino.

Al termine un ciclo di esplorazioni all’interno dei confini del parco, le fotografie e i racconti prodotti dai partecipanti sono stati raccolti nella pubblicazione edita da Skinnerboox, prestigiosa casa editrice di fotografia contemporanea (progetto grafico CH RO MO).

 

Sfoglia il magazine del progetto 

Sfoglia il magazine dell’evento finale “Camminare, raccontare, degustare il Conero”

 

 

Artisti, partner e collaboratori:

 

Federico Clavarino nasce a Torino, nel 1984, dove studia letteratura e scrittura. Nel 2007 studia fotografia documentaria presso la Blank Paper Escuela di Madrid, dove attualmente insegna. Ha pubblicato, fra gli altri The Castle (2016, Dalpine), Italia o Italia (2014, Akina Book, Ukraina Pasport (2011, Fiesta Ediciones) e dal 2011 le sue fotografie sono esposte nelle gallerie di tutta Europa. Definisce il suo lavoro come “proveniente da problemi di collocazione nello spazio e nel tempo”. federicoclavarino.com

 

Wu Ming 2 è Giovanni Cattabriga, uno dei membri fondatori del collettivo di autori Wu Ming. Fin dall’esordio, nel 1999, con la pubblicazione di Q, ( firmato Luther Blissett) – Wu Ming ha segnato e continua a segnare profondamente il linguaggio letterario della contemporaneità in Italia.
Si è occupato di (psico)geografia, territorio e narrazioni in diversi articoli e saggi, e in modo particolare nel Ciclo dei Sentieri, quadrilogia narrativa di cui sono usciti due titoli: Il sentiero degli dei (2010) e Il sentiero luminoso (2016). wumingfoundation.com

 

Skinnerboox è una casa editrice indipendente focalizzata sulla fotografia artistica contemporanea. Attraverso un’estetica essenziale, raccoglie e diffonde le visioni dei più significativi fotografi contemporanei attivi in ambito internazionale. A settembre 2016, Skinnerboox ha partecipato alla Printed Matter’s Art Book Fair presso il MoMA di New York. skinnerboox.com

 

 

 

Category
Art for training, Artwalks