IAQOS Ancona: dati e trasparenza

[Approfondimenti]

Nelle ultime settimane, abbiamo avuto il piacere di collaborare ad un progetto insieme a Sineglossa, una organizzazione che ha l’obiettivo di coniugare arte e innovazione, mettendo al centro l’artista come guida in questo percorso di ricerca e contaminazione.

Il progetto in questione è IAQOS – acronimo di Intelligenza Artificiale di Quartiere Open Source – che vuole farsi portavoce di nuove visioni urbanistiche; nello specifico, si tratta di un gioco online (e offline nella città di Ancona), che permette agli utenti, all’esito di una procedura guidata, di inviare un “sogno” per la città, poi pubblicato anche sul sito del progetto.

 

Ma il sogno sarà anche la base di ispirazione di IAQOSl’algoritmo di deeplearning, che trarrà spunto dai desiderata degli utenti per formulare un articolo “visionario”, con l’intento di offrire alla comunità anconetana soluzioni concrete per la città.
Un progetto originale e dal senso civico così profondo che ci ha affascinato e incuriosito allo stesso tempo.
E così, quando il Team di Sineglossa ci ha contattati per collaborare attivamente, non abbiamo esitato a dirgli di sì, anche per la sensibilità dimostrata fin da subito verso il tema della protezione dei dati personali. 

 

Per proseguire la lettura si rimanda all’articolo originale scritto dall’avv. Andrea Baldrati di Privacy Network

Category
approfondimento