IAQOS – Intelligenza Artificiale di Quartiere Open Source – ad Ancona

Grazie al progetto INCIPIT – Narrazioni di Comunità, Vallemiano è il primo quartiere della città di Ancona a sperimentare la formula “arte + Intelligenza Artificiale + società”.

Il Nuovo Rinascimento farà capolino nella città grazie a IAQOS, che aiuterà a guardare da altri punti di vista contemporanei alcuni importanti temi della quotidianità cittadina.

 

IAQOS 

IAQOS esordisce come progetto vincitore di “periferiA Intelligente”, concorso promosso dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane (DGAAP), che premia iniziative capaci di unire innovazione e creatività per la rigenerazione urbana. Il progetto è stato sviluppato insieme a HER – Human Ecosystem Resources, AOS – Art is Open Source e l’associazione Dieci Mondi.

IAQOS usa l’arte e il design per trasformare i dati in conoscenza utile a comprendere e risolvere i problemi di uno specifico contesto territoriale: il luogo di nascita e di prima sperimentazione di IAQOS è stato il quartiere Torpignattara di Roma, periferia urbana ai margini del centro che si caratterizza per essere il quartiere più multiculturale della città (per approfondire il progetto: http://bit.ly/2Yxk8NG)

Guarda il video di IAQOS Roma: https://youtu.be/I7ovq5E66f8

 

IAQOS ANCONA

Nel progetto INCIPIT, IAQOS si mette a disposizione della città per la creazione di vere e proprie “cronache visionarie”. Giornalisti, cittadini e studenti dell’Università Politecnica delle Marche vengono formati e responsabilizzati sul funzionamento di una Intelligenza Artificiale di comunità, vengono coinvolti nella raccolta e produzione di contenuti su Ancona (fatti accaduti realmente e raccontati tramite immagini, articoli di giornale, audio..). IAQOS, come ogni nuova creatura che entra nel mondo, si nutre dei contenuti che ciascuno vorrà scambiare, trasformandoli in un giornale-opera d’arte, dove quotidianamente è possibile leggere una notizia visionaria della città. 

Un’operazione in primis artistica, in cui il significato di “fake news” assume un senso diverso: “false” non perché tendenziose, ma perché visionarie, spunto per nuove riflessioni contemporanee sulla città.

 

 

“INCIPIT, Narrazioni di comunità” è un progetto presentato da Casa delle Culture Ancona e ideato insieme a Sineglossa, Pepe Lab, Arci Ancona, Yukers, SCG, Biblioteca Comunale Ancona e il comitato di quartiere di Vallemiano.

Il progetto si svolge da dicembre 2019 a maggio 2020.

Incipit è vincitore del Bando nazionale “Biblioteca casa di quartiere”, piano “Cultura Futuro Urbano” con cui il Ministero per i Beni artistici, culturali e per il turismo (Mibact) ha finanziato 45 progetti che mirano a diversificare e ampliare l’offerta culturale delle biblioteche. Incipit vuole riaffermare la centralità delle biblioteche di quartiere offrendo servizi ed iniziative che possano migliorare la qualità della vita e delle relazioni all’interno di Vallemiano e dei quartieri limitrofi.

 

 

 

 

Category
Art in Business