What would Gropius do a century later? Network conversations on the New European Bauhaus

[Approfondimenti]

Conexiones Improbables ha lanciato tra maggio e giugno 2021 una serie di Conversazioni per riflettere, da diversi punti di vista, sul potenziale dei processi di ibridazione e contaminazione tra saperi, discipline e metodologie nei processi di trasformazione e innovazione di organizzazioni e territori, e per discutere sul ruolo dell’arte, della cultura e della creatività nel contesto del New European Bauhaus.

 

Di seguito le 7 tematiche affrontate nelle Conversazioni e le realtà che hanno guidato il confronto:

 

Hanno contribuito attivamente a questo processo di confronto 63 professionisti provenienti da settori diversi e 58 organizzazioni di 19 paesi. Il risultato è stato la redazione di un documento di raccomandazioni e riflessioni da sottoporre all’Unione Europea.

 

Sineglossa, insieme a Materahub, è stata coinvolta per co-costruire e co-guidare il tavolo “Culture, Creativity and Innovation” in cui è stato coinvolto:

  • Barna Petrany. Managing Director at Pro Progressione
  • Javier Figueroa. Cultural technician in Puerto de la Cruz City Council
  • Lorenzo Gerbi. Curator and Baltan Studio Manager
  • Marcel Bückner. Engineer and media artist at Xenorama

 

In questo confronto, si apre la riflessione sull’arte come strumento di Rigenerazione: Rigenerazione Spaziale e Rigenerazione UmanaIl primo concetto si focalizza sul modo in cui l’arte supporta i processi di trasformazione urbana e ambientale, così come nuovi modelli di relazione tra esseri umani e i suoi ambienti. Il secondo concetto propone un percorso di riflessione su metodi e approcci strategici che gli artisti hanno adottato per affrontare tematiche sociali.

 

Puoi rivedere la Coversazione e leggere il documento di sintesi che raccoglie tutte le riflessioni avvenute.

Category
approfondimento